Quale formazione serve realmente alle aziende ?

formazione_formatori_gamos

Quale formazione serve realmente alle aziende ?

La buona formazione è la formazione che serve: quella che ottiene gli obiettivi che si è prefissata. La buona formazione non è mai fine a se stessa: presuppone che i soggetti che la promuovono si propongano dei fini, che questi fini si armonizzino con aspettative, i bisogni e i desideri di tutti coloro che vi sono coinvolti.
La buona formazione, dunque, non è (solo) una formazione con buoni contenuti, ma anche una formazione, costruita di messaggi adatti all’interlocutore, ben calibrati e studiati per raggiungere gli obiettivi previsti

 

(Filippo Giugni – La buona formazione)

Anche quando parliamo di Formazione obbligatoria in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di Lavoro, non possiamo prescindere da queste premesse. Il Formatore che si occupa di Sicurezza deve muoversi entro i paletti strettissimi dettati dalla legge, spesso si rivolge a persone poco motivate, trovandosi ad interpretare il ruolo di “parafulmine” su cui scaricare ogni tipo di frustrazione lavorativa.
Promuovere la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro diventa una sfida: il formatore deve progettare un percorso didattico che gli permetta di raggiungere il suo obbiettivo, individuare le tecniche comunicative adatte ad entrare in relazione con le persone che si trova davanti, per rendere il suo messaggio realmente efficace.

Sei interessato al nostro corso di Formazione Formatori? Contattaci