La Manutenzione e la Sicurezza degli Impianti

Durata 7 ore
Destinatari - Responsabili di Stabilimento e di Impianto
- Responsabili di Officina
- Responsabili di Manutenzione
- Responsabili della Sicurezza
Obbiettivi - Gestire la manutenzione degli Impianti e dei mezzi di produzione per allungarne la vita, ottimizzare la produzione e migliorare la qualità
- Dotarsi di una strumentazione quantitativa per monitorare l’efficacia del sistema di manutenzione
- Migliorare gli aspetti relativi alla sicurezza del personale in maniera sinergica con gli aspetti manutentivi e produttivi
Contenuti
Conoscere le tecniche di manutenzione, analisi dei guasti e valutazione dei rischi per la Sicurezza- I concetti di “affidabilità”, “disponibilità” e “mantenibilità” degli impianti
- Le tipologie di manutenzione: correttiva, predittiva, pianificata e preventiva
- Le tecniche per l’analisi delle modalità di guasto (FMEA, FMECA) e delle loro conseguenze sull’impianto (FTA e RAMS)
- Le normative Europee per la classificazione dei rischi derivanti dai guasti di impianti che assolvono anche a funzioni di sicurezza per il personale e per gli utenti
- La “life cycle cost” di un impiantoImplementare il sistema di manutenzione - L’individuazione delle esigenze di “affidabilità” e di ”disponibilità” in funzione del tipo di impianti e degli aspetti della produttività e della sicurezza
- I criteri per dividere la manutenzione ordinaria dalla manutenzione straordinaria.
- La implementazione di un sistema integrato di manutenzione ordinaria, programmata e preventiva
- L’integrazione con i sistemi di programmazione e schedulazione aziendali
- L’organizzazione della manutenzione e la gestione dei ricambi
- L’integrazione col personale addetto all’utilizzo e alla gestione degli impianti.

Gestire la manutenzione come strumento di miglioramento della produzione, della qualità e della sicurezza

- L’impatto del guasto imprevisto (affidabilità) dell’impianto sulla sicurezza, sui tempi di produzione e sugli obblighi contrattuali
- Il “consumo di vita” e le metodologie di prevenzione del guasto
- Il monitoraggio della “disponibilità” degli impianti e l’implementazione delle tecniche di “Total Productive Maintenance”
- Il coordinamento dei programmi di manutenzione con quelli di produzione
- Manutenzione degli impianti e qualità del prodotto

Docenti Ing. Giorgio PriniIngegnere Meccanico, già Direttore di Stabilimento e Direttore Operations presso società elettromeccaniche di respiro internazionale, è attivo,come consulente, nell’ambito del Project Management e del Commissioning di impianti idroelettrici per generazione e nei settori: costruzioni navali, impiantistica, trasporti, componentistica industriale. Docente in corsi sia  interaziendali che “corporate” in ambito nazionale ed estero, nonchè presso i siti produttivi o impiantistici dei clienti nelle loro sedi worldwide
Date 08/06/2016
Orario 09.30 – 13.00/14.00 – 17.30
Luogo Milanofiori – strada 6 Assago – edificio A, scala 13 (piano1), 20090 Milano
Costi 450€ per persona – 400€ cad. per due o più persone della stessa azienda