La programmazione nelle aziende manifatturiere

 

Durata 7 ore
Obbiettivi

Migliorare l’efficacia della programmazione aziendale e di commessa:
- Utilizzare un corretto approccio alla programmazione generale e di commessa in relazione alla “mission” ed agli obiettivi aziendali
- Scegliere, dotarsi ed utilizzare gli strumenti ed i metodi più idonei
- Creare un efficace sistema di controllo avanzamento correlato anche con gli aspetti economico – finanziari

Destinatari

- Responsabili organizzazione e gestione commesse – Scegliere, dotarsi ed utilizzare gli strumenti ed i metodi più idonei
- Project Managers
- Planners di commessa e di funzione
- Responsabili controllo di gestione e Controllo Costi
- Responsabili di Stabilimento e Unità Operative
- Responsabili e specialisti di Logistica, Programmazione della produzione
- Responsabili Sistemi Informatici di Produzione

Programma Conoscere i diversi livelli e le tecniche di programmazione

- Le esigenze di programmazione in funzione del mercato, degli obiettivi aziendali, dell’orizzonte temporale e della capacità produttiva
- La programmazione in funzione dei modelli produttivi
- Quando la formazione è “obbligatoria”
- La struttura del Prodotto (WBS) e il “make or buy”
- La programmazione generale
- La programmazione di commessa
- Le logiche ed i principali strumenti di programmazione

Implementare/migliorare il sistema di programmazione aziendale

- L’individuazione delle esigenze e dei fattori principali della programmazione aziendale, la mappatura delle risorse
- L’integrazione della programmazione generale e di commessa con le programmazioni di funzione (ingegneria, logistica, fabbrica)
- L’integrazione tra i diversi orizzonti temporali della programmazione e le relazioni con gli altri strumenti e processi aziendali (logistica e gestione magazzini, gestione del personale, contabilità industriale)
- Gli strumenti informatici di supporto gestionale (SAP, MRP) e di programmazione

Gestire la programmazione come strumento di miglioramento dei risultati aziendali

- Come fissare le “milestones” ed i target di un programmma
- Il confronto tra “programmato” e “realizzato”, l’analisi degli scostamenti, le azioni correttive
- Gli aspetti economico-finanziari correlati allo sviluppo di un programma
- Il controllo temporale ed economico dell’avanzamento e del raggiungimento dei risultati

Docenti
Date
Orario
Luogo
Costo